La storia di Anne e River è uno di quei racconti che riesce a sorprenderci per l’emotività che porta con sé. Quanto di più vero è il fatto che la vita spesso riserva dei legami indissolubili, soprattutto se a crearlo sono una bambina e un cavallo.

13IL REGALO

I genitori di River, il papà istruttore di equitazione e la madre maestra nella piccola scuola nella contea di Contea di Jasper, nel Missouri, per il quinto compleanno della figlia avevano deciso, vista la passione che la figlia dimostrava per il lavoro del papà di regalarle un cavallo bianco, solo per lei.
Il giorno che il cavallo arrivò nella dimora dei Jones la bambina rimase sorpresa, ringraziando con salti di gioia i genitori che le avevano appena spiegato che quello era il suo regalo di compleanno e che, da quell’ora in poi sarebbe stata lei a occuparsi, insieme al papà della cura di quello splendido cavallo bianco.

Indietro