Le diete dei VIP

190

Sono molte le star che negli anni hanno ricorso alle più disparate diete, soprattutto gli attori, considerati i più flessibili e malleabili dal punto di vita della bilancia, nei casi in cui si richiedono variazioni repentine per i ruoli da interpretare. Diete che però, senza altri canoni hanno investito il mondo dello spettacolo in senso lato. Oggi andremo alla scoperta delle 3 diete più seguite dalle star.

Detox

Certamente la dieta che ha avuto più lustro nel mondo dello spettacolo, anche grazie alle ultime apparizioni dichiarazioni di personaggi dello spettacolo, testimonial della nuova frontiera detox. Una dieta che le star seguono e che, alcuni nutrizionisti, considerano salutare e contenente benefici che si ripercuotono su tutto il corpo, persino sui capelli. Si tratta di un regime alimentare dalla durata di circa tre settimane, durante le quali si assumono alcuni comportamenti che includono o escludono alcuni cibi.

Detox – Cibi da evitare:

La dieta detox prevede l’esclusione dal proprio regime alimentare di:

  • Carni;
  • formaggi (ad eccezione di yogurt);
  • insaccati;
  • zuccheri, inclusi i dolcificanti artificiali
  • caffè;
  • cereali: frumento, riso, pane, biscotti, dolci etc.
  • frutta secca.
Antipasto board with prosciutto salami and other goodies

Detox – Cibi raccomandati:

L’assunzione di alimenti poco grassi e l’inserimento di molti e svariati elementi liquidi:

Acqua;

tisane e tè;

centrifugati di frutta o verdura;

finocchi;

pesce (Merluzzo);

pollo o tacchino.

Corretta alimentazione e poi..

Concerne inoltre la riduzione di sale, ma non delle spezie e l’utilizzo di olio extra vergine d’oliva. Alcune varianti di questa dieta permettono l’assunzione di carne o pesce. Sono molte le star che si sono affidate, grazie all’aiuto di medici e professionisti alla dieta detox, ma come si è ribadito più volte come tutti i regimi alimentari, anche questo richiede l’introduzione di una corretta attività fisica.

Dieta Sirt

Una dieta molto discussa, che ha alla radice i suoi teorici, due nutrizionisti inglesi: Aidan Goggins e Glen Matten.

La dieta è salita alla ribalta del panorama globale grazie alle recenti apparizioni della cantante britannica Adele. Un regime alimentare molto criticato per la variazione repentina di peso, tanto da creare un dibattito infervorato all’interno della comunità scientifica.

I Cibi Sirt

La dieta si basa sulla stimolazione del metabolismo ad opera dei cibi sirt, contenenti “sirtuina”, che a detta dei due nutrizionisti permette di bruciare i grassi, favorendo una rapida diminuzione di peso, con l’inclusione di cibi e bevande:

  • vino,
  • olio extravergine d’oliva,
  • succhi verdi
  • pollo
  • fragole, mirtilli, noci, cioccolato fondente, caffè, peperoncino, cavolo, radicchio, cipolla rossa e rucola. Il tutto si concentra nel non superare le 1000 calorie al giorno dal lunedì al giovedì e 1500 calorie dal giovedì alla domenica. Limite che si sposterà sulle 2000 calorie durante la fase di mantenimento della dieta.

Molti studiosi citano questo regime alimentare come elisir di lunga vita, grazie all’azione di riparazione delle cellule.

Dieta S.d.M

È stata Laura Pausini a sfoggiare le potenzialità della Sdm prevede un programma alimentare che passa per diverse fasi, per la precisione tre fasi che vanno dalla perdita di peso al mantenimento del medesimo.

Una dieta che si basa sull’assimilazione di proteine ad alta qualità biologica, che obbliga l’organismo a consumare i propri grassi come fonte energetica. All’interno di questa dieta l’assunzione di verdure risulta essenziale. E per scongiurare particolari carenze alimentari il regime alimentare consiglia l’assunzione di sali minerali, di oligo-elementi, nonché di calcio, acidi grassi.. Una dieta rivolta a chi deve perdere grandi quantità di peso.

La Fase di dimagrimento

La fase iniziale e più dispendioso. Dove si assumono le verdure e si implementano alcuni integratori SDM.

La Fase di transizione

Si reintroducono pian piano tutti gli alimenti, anche i carboidrati. E si assume uno stile di vita più equilibrato.

La Fase di Mantenimento

Raggiunto il peso desiderato e mantenimento.